I NOSTRI OSPITI SONO LA NOSTRA PRIORITÀ

Come affrontiamo il coronavirus (COVID-19) e politica di cancellazione

Ci troviamo insieme in una serie di circostanze insolite e difficili. Il modo in cui scegliamo di affrontare le sfide che ci attendono diventerà probabilmente l’eredità della nostra generazione. Stiamo vivendo momenti che potrebbero avere un profondo impatto sul nostro pianeta.

Siamo sempre stati guidati da tre obiettivi: prenderci cura dei nostri ospiti, condividere il meglio di Minorca, preservare e proteggere l’ambiente per le generazioni future.

Ci attendono grandi sfide e ci impegniamo a garantire salute e sicurezza.

Ci atteniamo alle direttive delle principali autorità sanitarie – come l’Organizzazione Mondiale della Sanità – e in Casa Bonita sono in vigore rigorose misure igieniche, sanificazione con l’ozono di tutti gli ambienti, gel idroalcolici per le mani in ogni bagno e in entrata. Perché sappiamo che igienizzare spesso le mani riduce dell’80% per cento circa la propagazione di virus e batteri. E sappiamo che la prevenzione è sempre l’opzione migliore.

Per gli ospiti che hanno già prenotato o che intendono viaggiare nel prossimo futuro, abbiamo introdotto termini flessibili per le cancellazioni. Inoltre, tutti i depositi 2020 saranno rimborsati al 100% in caso di annullamento voli, per esempio.

Siamo a disposizione per esaminare le vostre richieste, saranno valutate caso per caso. Siamo qui se avete domande o se avete bisogno di consigli per i vostri programmi di viaggio.

Il nostro amore per la Terra, e per Minorca in particolare – una piccola, grande isola -, è al centro di tutto ciò che facciamo e la nostra risposta alla diffusione di COVID-19 è quella di vivere con speranza.

Vi ringraziamo per il vostro continuo supporto e non vediamo l’ora di darvi il benvenuto a Casa Bonita Menorca. Ci auguriamo che presto ci siano nuove prospettive per tutti, un senso condiviso di ottimismo nel mondo e rinnovati apprezzamenti per questa isola magica, dal 1993 Riserva della Biosfera Unesco.

Gloria Vanni
Minorca, 20 Aprile 2020

Hai bisogno di altre informazioni? Siamo qui: contattaci!