silenzio, parla il silenzio!

Minorca: 7 perché il silenzio è un toccasana

Il silenzio è d’oro. Da quando vivo a Minorca ho avuto modo di scoprire e apprezzare le virtù del silenzio. Casa Bonita Menorca è una casa per vacanze in campagna. alle porte di Mahon. È lontana da fonti di inquinamento acustico come il traffico di auto e aerei. Casa Binimares è di fronte al mare e solo il ritmo delle onde entra da porte e finestre.

Piena di te è la curva del silenzio, P. Neruda Condividi il Tweet

Piscina e giardino di Casa Bonita Menorca, b&b in campagna

Di fatto, se non vivi in città, a Minorca gli unici rumori che scandiscono il tempo che passa sono quelli della natura. In particolare, le “voci” di animali come gabbiani, passeri, rondini, tortore, asini, cavalli, galli, cani…

A questo punto perché non pensare a Minorca come una vacanza di silenzi, sole e mare? Perché in un mondo pieno di rumori come il nostro, il silenzio è d’oro, anzi di platino. Tanto più da quando viviamo sempre più in equilibrio, spesso fragile, tra vita reale e vita digitale.

I luoghi silenziosi sono un toccasana per la salute
A Minorca è semplice ascoltare i "rumori" della natura

Non parlare a meno che tu non possa migliorare il silenzio. J. L. Borges Condividi il Tweet

La scienza conferma: il silenzio è più importante per il nostro cervello di quanto noi pensiamo o ce ne rendiamo conto. Perciò, in questo articolo raccolgo 7 perché il silenzio fa bene a corpo, mente, spirito. Senza contare che, come il riposo, il silenzio è sottovalutato. E, come l’ozio, offre innumerevoli benefici e tieni pure presente che… è un toccasana che non ci costa nulla!

Ecco perché trovo che sia importante usare il silenzio come vera e propria panacea. A mio avviso il silenzio ha un suono potente. Il silenzio è per lo più percepito come tutto ciò che è privo di rumori. È assenza di suoni. Ora, è ovvio che la mancanza di suoni riduce i danni causati dall’inquinamento acustico. Ma il silenzio non è solo il contrario del rumore. È soprattutto uno strumento con effetti tangibili nella nostra vita. Quali? Eccoli!

Una vacanza nel silenzio toglie il medico di torno…

Ascoltare il silenzio è una pratica salutare a ogni età

Il silenzio non ha mai tradito nessuno, A. Dumas Condividi il Tweet

Secondo gli ultimi studi, «due ore di silenzio al giorno solleciterebbero lo sviluppo cellulare nell’ippocampo, la regione del cervello collegata alla formazione della memoria che coinvolge i sensi». Perciò, sappiamo che il silenzio:

1. fa crescere la nostra materia grigia: la mancanza di suoni e rumori favorisce la nascita di nuovi neuroni, processo che continua tutta la vita;

2. migliora memoria e apprendimento: durante i momenti di calma, il cervello è in grado di interiorizzare e valutare meglio le informazioni;

3. rafforza intenzione e azione: la libertà dai rumori consente alla nostra coscienza di crearsi lo spazio giusto per fare le sue cose. La mente critica viene disinserita e siamo liberi di coltivare l’intenzione che ci spinge a agire;

Il silenzio è una delle arti di conversazioni più grandi, W. Hazlitt Condividi il Tweet

Del tempo in silenzio con noi stessi? A Minorca si può!

A Minorca in un batter d'occhio sei nel silenzio della natura: al mare, tra i boschi...

Sì, a Minorca in un batter d’occhio sei nel silenzio della natura, a passeggiare in un bosco, lungo un tratto del Cami de Cavalls, su una spiaggia e qui leggi perché vivere al mare fa bene. Quindi, proseguendo il nostro viaggio tra le virtù del silenzio, sappiamo che:

4. favorisce creatività e immaginazione: l’apparente mancanza di stimoli sembra essere, essa stessa, uno stimolo, depura la mente, conferendole maggiore prestanza e chiarezza;

5. infonde calma e relax: anche due soli minuti di silenzio sono più efficaci di una musica rilassante perché abbassano la pressione sanguigna facendoci sentire subito più calmi;

Il silenzio non fa domande, ma può darci una risposta a tutto, E. Ferstl Condividi il Tweet

6. riduce i livelli di cortisolo, detto “ormone dello stress”, e di adrenalina: il silenzio fa bene perché depura mente e corpo da stress, tensioni e pensieri negativi; è anche un ottimo elisir per i blocchi mentali;

7. stimola il sistema immunitario: aiuta il nostro corpo a combattere batteri e altri agenti patogeni. Passare tempo con noi stessi, in silenzio, è quindi una ottima pratica salutare.

Vuoi ascoltare il suono della vita? Stai in silenzio

Il silenzio è un toccasana per corpo, mente, spirito

Insomma, il silenzio fa bene: è fortemente terapeutico. Passare del tempo con noi stessi, in silenzio, è una pratica salutare. Quindi, una pratica da ricercare, non da evitare. Per ascoltarci. Per sentire la nostra voce interiore, infatti, dobbiamo fermarci. E fare silenzio. Solo in silenzio possiamo ascoltare il suono della vita. E magari trovare risposte a domande come:

«Che senso ho in questo mondo?».

A Minorca il silenzio è davvero a portata di mano,  a volte non accendo neppure la musica per ascoltarlo. Ti lascio con questo pensiero, per me bellissimo, di Alejandro Jodorowsky:

«Fai in modo che le tue parole siano belle come i tuoi silenzi».

 

Gloria
gloria.vanni@libero.it

Giornalista e blogger, amo esplorare, viaggiare, ospitare, creare connessioni. Amo prendermi cura di persone e luoghi. Da marzo 2017 vivo a Minorca.

No Comments

Post A Comment